Miracolo di Natale: il compromesso della crisi energetica

 

Per tutti coloro che amano la magia del Natale l’Alto Adige in questo periodo fa per voi. I mercatini di Bressanone e di Bolzano vi lasceranno a bocca aperta.


Oggetti incantevoli, l’odore del buon cibo e del Vin Brûlé sapranno catturarvi e se non ne siete ancora convinti ecco a voi delle buone motivazioni che vi invoglieranno a visitarlo. Il mercatino è un evento che attira molti turisti da diverse parti d’Italia, dall’Austria e dalla Germania. La prima volta che è stato organizzato era il 1991 a Bressanone, la piccola cittadina altoatesina si è aggiudicata il primato italiano per averlo realizzato. Ogni anno da fine novembre a inizio gennaio vengono allestite delle casette di legno nelle piazze principali dove si possono trovare decorazioni di legno, di vetro e tanti altri materiali, soprattutto riciclati e riciclabili. Mentre si gira per il mercatino ad ammirare i vari lavori artigianali si possono gustare i dolci tipici Altoatesini e bevande calde, in una tazza decorata con delle immagini di paesaggi natalizi. La sera, poi, si è accompagnati da concerti, la cui musica varia: c’è quella caratteristicamente Sudtirolese, ci sono le canzoni classiche di Natale e a volte ci sono dei piccoli spettacoli eseguiti dai bambini.

Ma se tutto ciò non vi basta c’è anche un light musical, chiamato Liora, inscenato nel cortile della Hofburg, il Palazzo Vescovile a Bressanone. Si tratta di una rappresentazione fatta di luci e di musica, dove degli attori in carne ed ossa interagiscono con le immagini proiettate sul Palazzo, gli attori cantando dal vivo ci porteranno a soffermarci, e a sentire i preziosi momenti di felicità. Oltretutto il mercatino altoatesino può mostrare con orgoglio la certificazione “green event”, cioè la dimostrazione che è stato tutto organizzato seguendo i criteri di sostenibilità ambientale, tra cui il riutilizzo della carta riciclata per fare le brochure, l’uso di posate e piatti riutilizzabili e si eviterà il consumo di bibite in lattina. Per ridurre il consumo di elettricità vengono usate le luci a led ad alta efficienza energetica che hanno anche l’orario di funzionamento, cioè dopo una certa ora si spengono autonomamente. Il mercatino è un momento molto importante sia per gli abitanti che per i turisti perché movimenta questa piccola provincia.

Myosotis.